Psicoterapia sistemico-relazionale

La parola psicoterapia significa letteralmente "cura della psiche", con  questo termine viene indicata la relazione d'aiuto tra paziente e psicoterapeuta finalizzata a migliorare una situazione di disagio psicologico che può coinvolgere un individuo, una coppia o una famiglia.

La psicoterapia, in generale, si occupa di intervenire sulle sofferenze che compromettono il benessere e la qualità della vita delle persone, difficoltà che si esprimono attraverso modalità differenti: sintomi psichici, comportamentali o psicosomatici.

In particolar modo l'approccio sistemico relazionale, considera l'identità individuale come frutto delle relazioni significative che la persona ha intrattenuto nel corso della sua vita; pertanto, un’ eventuale problematica, non viene considerata come caratteristica insita nell’individuo, ma come esito di esperienze relazionali.

Si tratta di un percorso di durata variabile che si basa su un rapporto emotivo e di fiducia tra paziente e terapeuta.

Un percorso che permetterà, attraverso la parola e differenti tecniche terapeutiche, di superare quegli ostacoli che rendono difficoltosa la quotidianità, apportando dei cambiamenti duraturi nel comportamento del singolo.

E' importante tenere in considerazione che la psicoterapia rappresenta inoltre un mezzo per sviluppare una maggiore consapevolezza di sé, del proprio modo di essere, in modo da poter sviluppare e conoscere risorse che permettano di migliorare la propria qualità di vita.