Durata e costi

 

La durata e la frequenza delle sedute di un percorso psicologico o psicoterapeutico non possono essere stabilite a priori: ogni persona che decide di intraprendere questo tipo di percorso ha motivazioni e risorse differenti; di conseguenza, durante i primi colloqui, verrà concordato con il terapeuta quale possa essere la soluzione più adatta per la specifica situazione presentata.

 

I costi della terapia invece dipendono dal tipo di lavoro che viene effettuato e possono variare in base al tipo di professionista consultato e dal luogo in cui riceve (spesso nelle grandi città il costo aumenta). Per avere un’idea dei costi minimi e massimi è possibile consultare il tariffario ufficiale pubblicato sul sito dell’ordine degli psicologi.

 

Per quanto riguarda la psicoterapia svolta all’interno del mio studio il costo della singola seduta potrebbe oscillare tra i 70€ e i 120€ in base alla tipologia di percorso scelto (individuale, di coppia o familiare).

A prescindere dal costo della singola seduta, penso sia importante contattare direttamente il professionista per farsi un'idea più specifica del percorso da affrontare e della durata totale dell’intervento così da poter calcolare più nel dettaglio una stima della cifra complessiva dell’investimento.

È inoltre opportuno ricordare che le spese sostenute per le sedute psicologiche/psicoterapeutiche possono essere interamente detratte come “spese mediche e sanitarie” fino ad un tetto massimo di €15493,71. Per poterle detrarre è necessario che il professionista rilasci l’apposita fattura e che il pagamento avvenga in modalità tracciabile (Bancomat, Carta di credito, Bonifico, Paypal, Satyspay).

Inoltre alcune polizze assicurative coprono totalmente o una cospicua parte delle spese relative ad un percorso di psicoterapia; consiglio dunque di verificare la possibilità di chiedere un rimborso alla propria assicurazione sanitaria